logo
Damarateion

Damarete, settima edizione aa.ss. 2016-2017- Elenco

Damarete , da 2500 anni contro la violenza- settima edizione. Elenco vincitori ...

premio damarete cerimonia 2016

Albo dei Riconoscimenti agli Insegnanti

Dal 2013 il centro Antiviolenza ha promosso un riconoscimento per gli insegnati che con la ...

Tre associazione O.N.L.U.S agrigentine per ………… Vivere il Sociale.  

 

 

Scopo di questo sito è quello di fare veicolare informazioni ai numerosi associati e alla popolazione agrigentina di tutte le attività promosse.  

   

La nostra Mission è il PROFITTO SOCIALE, infatti tutti i nostri progetti ed iniziative si fondano su tale principio e non sulla ricerca o sul reperimento di finanziamenti.  

Oltre alle diverse attività socio-culturali mirate ad una informazione corretta intorno al sapere psico-sociale, le associazioni promuovono corsi di formazione rivolti ad operatori del pubblico e del privato sociale, seminari, cicli di incontri e conferenze pubbliche in stretta collaborazione con le amministrazioni locali su tematiche attuali e di sicuro interesse comunicativo, inoltre portano avanti diversi progetti sociali e gestiscono numerosi servizi, quali il Centro AntiviolenzaTelefono Aiuto“, lo sportello anti stalking, il “Centro Ascolto Familia”, lo “Sportello Ascolto” nelle Scuole e gli “Sportelli d’accoglienza Telefono Aiuto” in 20 comuni della provincia di Agrigento.  

Dr.Giorgio Patti. Presidente di Armonia Sociale

L'Arcivescovo Carmelo Ferraro e la Dr.ssa Antonella Gallo Carrabba

   

 
 
 
 

La Dr.ssa Gallo Carrabba riceve il premio Punto Fermo 2005

 

  

 

   

    

 

Centro Antiviolenza Telefono Aiuto  

Salita Francesco Sala n.15 – 92100 Agrigento  

Tel. 0922-22922, Fax 0922-25457  

E-mail generale:   info@vivereilsociale.it  

 

agosto - 24 - 2011
  • Print
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • email
  • PDF
  • MySpace

2 Commenti

  1. Biblioteca Comunale "Paolo Borsellino" - Consulta delle Donne - Cianciana scrive:

    Carissima Dott.ssa Antonella Gallo Carraba,
    e tutto lo staff di Vivere il Sociale – Centro Antivilolenza -Telefono Aiuto,
    con enorme dispiacere, ed anche tanta sorpresa, abbiamo appreso del gesto, sconsiderato e privo di ogni logica, che ha interessato la vostra Associazione Vivereilsociale.
    Sconsiderato poiché fuori da ogni azione legale, civile e di dignità essendo teso a minare l’operato da voi effettuato a beneficio di molte persone, deboli, indifese.
    Illogico, poiché la vostra operatività, attraverso le diverse iniziative poste in atto, quali il telefono aiuto e, in generale il centro antiviolenza, vi ponete a servizio della collettività. Noi stessi ricordiamo la fruttuosa manifestazione svolta a Cianciana, la giornata di sensibilizzazione sulla violenza sulle donne, che ha visto una nutritissima partecipazione, dove abbiamo sperimentato dal vivo la vostra professionalità e la vostra dedizione.
    Condanniamo, dunque, con tenace fermezza il vile gesto, invitandovi ad andare avanti e proseguire lungo la strada intrapresa, augurandovi sempre migliori risultati, a beneficio delle donne e, in generale, contro ogni forma di violenza, riaffermando la nostra vicinanza morale e ogni apprezzamento per il vostro operato.

    Presidente Consulta delle Donne – Ciancianna
    Dott. Anna Cannizzaro
    Il Direttore della Biblioteca Comunale “Paolo Borsellino”
    Mario Ottavio Caramazza

  2. Carissima Dott.ssa Antonella Gallo Carraba,
    e tutto lo staff di Vivere il Sociale – Centro Antivilolenza -Telefono Aiuto,
    con enorme dispiacere, ed anche tanta sorpresa, abbiamo appreso del gesto, sconsiderato e privo di ogni logica, che ha interessato la vostra Associazione Vivereilsociale.
    Sconsiderato poiché fuori da ogni azione legale, civile e di dignità essendo teso a minare l’operato da voi effettuato a beneficio di molte persone, deboli, indifese.
    Illogico, poiché la vostra operatività, attraverso le diverse iniziative poste in atto, quali il telefono aiuto e, in generale il centro antiviolenza, vi ponete a servizio della collettività. Noi stessi ricordiamo la fruttuosa manifestazione svolta a Cianciana, la giornata di sensibilizzazione sulla violenza sulle donne, che ha visto una nutritissima partecipazione, dove abbiamo sperimentato dal vivo la vostra professionalità e la vostra dedizione.
    Condanniamo, dunque, con tenace fermezza il vile gesto, invitandovi ad andare avanti e proseguire lungo la strada intrapresa, augurandovi sempre migliori risultati, a beneficio delle donne e, in generale, contro ogni forma di violenza, riaffermando la nostra vicinanza morale e ogni apprezzamento per il vostro operato.

    Il Sindaco del Comune di Cianciana e la sua Amministrazione
    Dott. Salvatore Sanzeri

    Presidente Consulta delle Donne – Ciancianna
    Dott. Anna Cannizzaro

    Il Direttore della Biblioteca Comunale “Paolo Borsellino”
    Mario Ottavio Caramazza

Lascia un Commento